Cronaca

Bambino di 4 anni schiacciato dal cancello di casa mentre gioca in cortile

Un bambino di soli 4 anni è rimasto schiacciato dal cancello scorrevole di casa sua in via IV Novembre a Dosson di Casier, in provincia di Treviso. Le sue condizioni vengono descritte come critiche e molto gravi e sarebbero in corso tutte le procedure necessarie per provare a salvargli la vita.

L’OPERAZIONE AL CERVELLO DEL BAMBINO

Le lesioni riportate sono di grande entità, tanto che è stato necessario sottoporre il bambino ad un delicato intervento al cervello.

LA TELEFONATA AI SOCCORSI

A chiamare i soccorsi, dopo l’incidente domestico verificatosi intorno alle ore 20:00, erano stati la mamma e il papà del bambino, rimasti fortemente sotto choc per quanto accaduto.

L’INTERVENTO DEL 118

L’intervento da parte del personale sanitario del Suem 118 è stato immediato e il bambino è stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso del nosocomio trevigiano in ambulanza.

LE INDAGINI

Sono naturalmente partite delle indagini per provare a ricostruire quanto accaduto nel cortile di casa, dove il bambino stava giocando prima dell’incidente.

LE INDAGINI DELLA PROCURA

L’attività esplorativa è affidata ai carabinieri della stazione di Dosson che sono intervenuti sul posto per effettuare i rilievi e svolgere gli accertamenti del caso. Sui fatti la Procura, che ha disposto il sequestro del cancello, ha aperto un fascicolo di indagine per cercare di far luce su eventuali responsabilità da parte della casa produttrice o di altri soggetti che potrebbe aver effettuato sullo stesso delle opere di manutenzione negli ultimi mesi.

Leggi altre notizie su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram
Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte: Tabloidonline.it