Economia

Bonus vacanze: a chi spetta, come funziona e come richiederlo

Il Decreto Rilancio, ancora in fase di lavorazione da parte del governo, prevede una serie di interventi diretti all’economia italiana e alle famiglie. Tra le misure più attese c’è il famoso bonus vacanze. Che darà diritto ad un voucher con valore compreso tra 150 euro e 500 euro per poter andare in vacanza in strutture alberghiere e ricettive italiane.

A chi spetta?

Il bonus, stando alla bozza del decreto, riguarderà i cittadini italiani, lavoratori dipendenti o autonomi, con reddito inferiore a 50.000 euro. Questa soglia è quella sulla quale al momento si discute maggiormente e che inizialmente era stata fissata a 35.000 euro, ma l’obiettivo sembrerebbe essere quello di allargare ulteriormente la platea per raggiungere una fetta maggiore della popolazione. Era stato lo stesso ministro per i Beni e le Attività culturali Dario Franceschini ha dichiarare questo tema come aperto alla discussione nel Cdm.

Come funziona?

Il bonus vacanze potrà considerarsi come una sorta di voucher con un valore fino a 500 euro. Sotto forma di detrazione fiscale per soggiorni di almeno 3 notti presso strutture ricettive italiane. Dovrebbe essere di 500 euro per l’intero nucleo familiare, di 300 euro per i nuclei familiari composti da due persone e 150 euro per i single. Stando sempre alla bozza, dovrebbe essere utilizzabile dal 1 luglio al 31 dicembre 2020.

Un aiuto indiretto dunque al settore turistico fortemente turbato dall’emergenza coronavirus. Secondo Confturismo-Confcommercio la perdita, tra marzo e maggio, è di 31 milioni di turisti italiani e stranieri per un valore economico di 7,4 miliardi di euro.

Come richiederlo?

Tenendo fede a quanto riportato nella bozza. I lavoratori che faranno domanda per il bonus potrebbero chiedere che la detrazione d’imposta venga applicata dal sostituto d’imposta già nel mese successivo rispetto a quello della richiesta. Tutto questo dovrà naturalmente essere confermato dall’esecutivo nel prossimo decreto. E resta anche da capire quale sarà la concreta possibilità di fare vacanze nel corso dei prossimi mesi.

Leggi altre notizie su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram

Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte: Tabloidonline.it