Cucina

Come fare i Fonzies in casa: la ricetta semplice e gustosa

I fonzies fatti in casa sono una vera delizia! Spesso mi capita di ideare delle ricettine sfiziose da sgranocchiare prima di mettersi a tavola e questi fonzies fatti in casa hanno riscosso un successo enorme.

INGREDIENTI PER CIRCA 30 PEZZI

100 gr di patate

100 gr farina di mais

50 gr di emmenthal grattugiato (+ altrettanto per la spolverata finale)

100 ml circa di acqua

q.b. sale

q.b. olio extravergine d’oliva

Per prima cosa mettiamo a bollire le patate, quando saranno ben cotte (cioè quando la forchetta le infilza e sono morbide) le scoliamo e le passiamo con il passapatate e le lasciamo raffreddare.

In una ciotola capiente mettiamo le patate fredde, la farina di mais ed iniziamo ad impastare con le mani.

Aggiungiamo il formaggio grattugiato (potete utilizzare il formaggio che preferite anche pecorino, asiago o parmigiano grattugiato) ed iniziamo ad aggiungere l’acqua pian pianino, sempre impastando fino ad ottenere una palla morbida che regoleremo di sale un attimo prima di smettere di impastare.

Lasciamo riposare l’impasto così ottenuto per una mezz’ora circa, poi prendiamo una teglia capiente, la rivestiamo di carta forno ed iniziamo a formare i fonzies.

Preleviamo piccole porzioni di impasto, arrotoliamolo tra le mani fino a formare dei fiammiferi che poi rigiriamo di nuovo nel formaggio grattugiato.

Disponiamo i fonzies fatti in casa sulla teglia un po’ distanziati tra loro e poi passiamo un filo d’olio ed inforniamo a 180° per circa 20 minuti.

Appena i fonzies fatti in casa saranno dorati potremo sfornarli e gustarli tiepidi o freddi, sono meravigliosamente buoni, croccanti e sanno tanto di formaggio proprio come quelli originali.

N.B.: se volete potete anche friggerli in abbondante olio bollente per pochi minuti

FONTE GIALLOZAFFERANO

Leggi altre notizie su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram

Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte: Tabloidonline.it