Cronaca

Coronavirus, il ricercatore italiano è guarito

coronavirus

Il giovane ricercatore italiano positivo al coronavirus “è persistentemente negativo ai test e quindi guarito. Stiamo valutando di farlo uscire dall’isolamento”. Lo ha affermato il direttore sanitario dell’Inmi Spallanzani di Roma, dopo la lettura del bollettino medico. Anche “le condizioni della coppia di cittadini cinesi provenienti dalla città di Wuhan, sono migliorate, in maniera significativa quelle del maschio”.

Coronavirus, anche Niccolò sta bene

Per quanto riguarda Niccolò, il giovane studente italiano 17enne, “preso in carico dal nostro Istituto circa una settimana fa e negativo ai test, continua l’osservazione. Mantiene uno stato di serenità e di buon umore ed è in contatto costante con la famiglia”.

Leggi qui altre notizie di cronaca

Iscriviti al gruppo Facebook dedicato alla scuola

 

Leggi altre notizie su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram