Scuola

Galli: “Si è voluto dire che la scuola non c’entra con i contagi, invece sì”

galli-scuola

Massimo Galli, direttore di Malattie Infettive dell’Ospedale Sacco di Milano, in una intervista al Messaggero sostiene che il coprifuoco è necessario in tutta Italia: “Credo che ci siano pochi dubbi su questo. Si tratta di una situazione che anticipa la possibilità di un lockdown, mi rendo conto. Però qualcosa bisogna fare”.

IL TEMA SCUOLA

“Si è voluto in tutti i modi dire che le scuole non c’entrano – sottolinea -. Però questo non sta in piedi. Le scuole c’entrano. Poi, certo, c’entra anche il fatto che i ragazzi si ritrovano prima e dopo la scuola, sul trasporto pubblico e nella socialità extrascolastica. La coincidenza temporale c’è con tutto quanto. Io sono stato l’unico a dire che andare alle urne, con questa situazione, non fosse una grande idea”

Continua a leggere Tabloid comodamente su smartphone da Facebook, Twitter, Instagram, Google News

Potrebbe interessarti