Scuola

“Ha dato uno schiaffo a mia figlia”: maestra denunciata. Aperta indagine alla scuola dell`infanzia

scuola

Un presunto schiaffo. E` quanto contesta una madre, che ha sporto denuncia, nei confronti di una maestra di una scuola dell`infanzia di Merano, in Alto Adige. Il fatto sarebbe accaduto durante l`orario scolastico, in aula e davanti ad altri bambini.

LO SCHIAFFO

Come riporta AltoAdige.it, i fatti risalgono a una settimana fa, quando “durante l’orario scolastico, in aula – dichiara la madre – mia figlia veniva percossa con uno schiaffo alla guancia destra dall’insegnante. Il fatto avveniva durante le ore di lezione, davanti agli altri bimbi, in quanto, a dire di mia figlia, (la bambina, ndr) avrebbe gettato a terra alcuni pennarelli”.

IL VERBALE

“Mia figlia, a seguito di questo, era alquanto dispiaciuta e non partecipava alle altre lezioni non volendo mangiare, restando da sola in aula con una maestra, la quale le chiedeva spiegazioni di questo suo comportamento anomalo. Mia figlia le riferiva l’evento di poco prima. Io venivo informata dalla dirigente e dalle maestre con cui si sarebbe confidata. Ho parlato con la pediatra, la quale mi diceva di controllare il comportamento di mia figlia qualora io ravvisassi qualcosa di strano. E di parlare con la dirigente scolastica. Mia figlia non intende più andare all’asilo. Mi riferiva che l’insegnante le avrebbe detto che, nel caso in cui non avesse raccolto tutti i pennarelli, le avrebbe dato altri schiaffi”.

Continua a leggere Tabloid.
Seguici su Facebook, Twitter, Instagram