Meteo

Meteo, ancora bombe d’acqua in arrivo: le previsioni per le prossime ore

Meteo. Nonostante il clima si mantenga ancora caldino per la stagione, l’atmosfera ha comunque ritrovato una parvenza di normalità sul fronte meteorologico. Cessato il dominio anticiclonico, ecco che gran parte del Paese sta facendo i conti con un tipo di tempo decisamente instabile carico di pioggia temporali.
Anche nelle prossime ore la situazione continuerà a rimanere assai instabile con elevata probabilità di precipitazioni localmente temporalesche su molte regioni. Vediamo quali e la tendenza fino a questa sera.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK DEL METEO

In mattinata rovesci sparsi e qualche focolaio temporalesco colpiranno soprattutto le regioni del CentroNord. Occhi puntati sui settori di centro-levante della Liguria, l’alta Toscana e col passare delle ore su molti comparti del Lazio con rischio di forti rovesci temporalesche fino a Roma. Altre precipitazioni bagneranno il nord della Sardegna, i settori alpini e prealpini centro-orientali con piogge sparse anche su tutta la Lombardia, l’ovest Emilia e l’alto Veneto. Tempo più asciutto e parzialmente soleggiato invece sui versanti adriatici e al Sud fatta eccezione per qualche piovasco di passaggio tra il nord della Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia.

Stesso copione nel corso del pomeriggio e fino a sera con ancora il settore di centro-levante della Liguria e l’alta Toscana a rischio di forti temporali e con piogge sparse sempre possibili sul resto del Nord e nelle zone interne del Centro.

Vi segnaliamo inoltre che, sulla base dei fenomeni previsti e in atto, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso per la giornata di Mercoledì 23 Settembre, allerta arancione per rischio idrogeologico in Lombardia, nell’area del nodo idraulico di Milano. Valutata, inoltre, allerta gialla in Lombardia, nel Veneto meridionale, sulla Liguria centrale e di Levante, sul versante meridionale dell’Emilia-Romagna, su gran parte della Toscana, sull’Umbria, sul Lazio e su alcuni settori di MoliseBasilicataPugliaCalabria Sicilia.

Continua a leggere Tabloid.
Seguici su Facebook, Twitter, Instagram