Cronaca

Meteo, Ferragosto tra afa e temporali

Meteo a metà. Fino a venerdì un temporaneo cedimento della pressione sulle regioni settentrionali provocherà lo sviluppo di temporali forti che colpiranno principalmente i settori alpini e localmente anche quelli prealpini. Nel weekend di Ferragosto invece l’anticiclone si rinforzerà.

IL TEAM DI METEO.IT

Il team del sito iLMeteo.it avvisa che sia giovedì sia venerdì nelle ore pomeridiane e serali potrebbero scoppiare forti temporali su gran parte dei settori alpini e prealpini, localmente anche sull’Appennino settentrionale (piacentino e parmense). Le piogge intense potrebbero provocare improvvise frane. Non è escluso che qualche temporale possa sconfinare fin sulle zone pianeggianti della Pianura Padana.

LE PREVISIONI METEO

Sul resto d’Italia il sole e il caldo saranno prevalenti. Da sabato 15 una provvidenziale rimonta dell’anticiclone favorirà un tempo più stabile e soleggiato anche sull’arco alpino. Bel tempo quindi e temperature in ulteriore aumento con picchi di 40-42°C sulle zone interne siciliane e sarde, fino a 35-38°C al Centro-Sud peninsulare e non oltre i 35°C al Nord.

DOMENICA

Domenica 16 continuerà l’azione protettrice dell’alta pressione, anche se sulle Alpi potrebbero tornare a scoppiare alcuni brevi temporali di calore.

LE TEMPERATURE

Temperature in ulteriore aumento, soprattutto al Sud. Assieme al caldo si farà sentire pure l’afa che creerà disagi fisici soprattutto alle persone più deboli (bambini, anziani e malati). Suggeriamo di non uscire nelle ore più calde (dalle 12 alle 18 circa).

 L’ ANTICICLONE AFRICANO

Il team del sito iLMeteo.it comunica che l’anticiclone africano continuerà a proteggere l’Italia anche nella prossima settimana, a parte il temporaneo passaggio di una linea temporalesca prevista tra martedì 18 e mercoledì 19.
Leggi altro su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram
Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte della tabloidonline.it