Cronaca

Meteo: sole e caldo sull’Italia, ma attenzione agli isolati temporali

Meteo altalenante. Dall’Europa occidentale si sta espandendo un campo di alta pressione intenzionato ad insediarsi sull’Europa centrale, che contemporaneamente proverà un’ulteriore espansione verso nord, fino a raggiungere la Scandinavia.

Al suo interno affluiranno anche correnti calde di estrazione nord africana che interesseranno direttamente l’Europa occidentale ma che in parte si faranno sentire fin sul Mediterraneo centrale e l’Italia, determinando un aumento delle temperature sulle nostre regioni nei prossimi giorni.

Il tempo si manterrà in prevalenza stabile, anche se alcune eccezioni a livello locale. Queste saranno determinate dall’ingresso di refoli di correnti settentrionali in scorrimento lungo il fianco destro dell’anticiclone, responsabili di qualche nota instabile oggi, martedì, sull’Appennino meridionale e mercoledì pomeriggio anche in prossimità dell’arco alpino.

METEO ITALIA MERCOLEDÌ

Al Nord inizialmente soleggiato o poco nuvoloso, variabilità diurna in prossimità dell’arco alpino con qualche rovescio o temporale preserale su Prealpi venete, Friuli VG, ovest Piemonte e Appennino Emiliano. Al Centro in prevalenza soleggiato, salvo nel pomeriggio la formazione di annuvolamenti lungo l’Appennino con qualche isolato acquazzone o focolaio temporalesco sul settore toscano e su quello umbro-marchigiano, in attenuazione in serata. Al Sud inizialmente soleggiato salvo qualche innocua nube sparsa sulle zone ioniche. Dal pomeriggio annuvolamenti in formazione lungo l’Appennino e sui rilievi della Sicilia con qualche rovescio o focolaio temporalesco sulla dorsale calabrese e in Sicilia sulla zona etnea. Temperature pressoché stabili.

FONTE

 

Leggi altro su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram
Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte della tabloidonline.it