Attualità

Salvini: “I Cinquestelle perdono due pezzi al giorno e non combinano nulla”

“Ieri sono usciti dai Cinquestelle un deputato e un senatore, pare ce ne siano altri in uscita perché stanno litigando. Stanno perdono due pezzi al giorno e al governo non riescono a combinare nulla”. Così Matteo Salvini, leader della Lega, interviene come ospite della trasmissione tv ‘Aria Pulita’.

I LAVORATORI SENZA CASSA INTEGRAZIONE

“Ci sono quasi un milione di lavoratori che non hanno visto le casse integrazioni di marzo, come fai a lasciare per quattro mesi famiglie senza stipendio. Io tutti i giorni chiamo l’Inps per rompere le scatole e mi dicono che non è colpa loro ma sono i decreti del governo che sono fatti male. Io non so se è colpa dell’Inps o del governo, so solo che non è possibile far aspettare quattro mesi un padre o una madre di famiglia”, sottolinea il segretario del Carroccio.

Dal capitolo Alitalia a quello autostrade, Salvini è critico con la maggioranza e ricorda come “sulla scuola ad oggi ci sono insegnanti, presidi, genitori e studenti che a fine giugno non sanno nulla, siamo l’unico Paese europeo che non sa nulla”.

Quanto al reddito di cittadinanza “noi lo votammo dicendo vediamo se sarà una forma utile per reintrodurre al lavoro coloro che sono a casa. Ad oggi su 2,5 milioni di persone che lo percepiscono quelli che hanno trovato un posto a tempo indeterminato sono 17mila: alla prova dei fatti non mi sembra un gran successo. Quei soldi potrebbero essere destinati altrove, ad esempio “il tema pensioni è da toccare”, conclude Salvini.

Leggi altre notizie su Tabloid. Segui le pagine Facebook - Twitter - Instagram
Riproduzione consentita con link a originale e citazione fonte: Tabloidonline.it