Attualità

Sondaggi: Conte eletto miglior Premier degli ultimi 25 anni

Un recente sondaggio effettuato da Demos per La Repubblica, ha eletto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte come il miglior Premier -per apprezzamento popolare – degli ultimi 25 anni. In tutta la seconda Repubblica l’esponente del M5s sarebbe dunque quello che maggiormente avrebbe raggiunto il cuore degli italiani, davanti a Silvio Berlusconi, secondo, e Romano Prodi, terzo.

Sottolineiamo inoltre come la rilevazione riguardi solamente la premiership e non la leadership, motivo per cui sono stati considerati solo gli inquilini di Palazzo Chigi ed esclusi importanti leader di partito come Matteo Salvini.

Sondaggi: Conte miglior Premier da 25 anni

Secondo Ilvo Diamanti alla base del largo consenso popolare di Conte ci sarebbero 2 principali aspetti: il primo è quello di essere stato alla guida del paese in un momento così difficile come quello della pandemia ed essere risultato molto empatico, il secondo è essere stato il presidente di due coalizioni diverse: una con la Lega e una con il Pd.

Quest’ultimo aspetto lo renderebbe ben visto, oltre che dal M5s, anche da alcuna parte dell’elettorato di altri partiti, sia di maggioranza che di opposizione.

Dietro Conte, come detto, troviamo Silvio Berlusconi, unico presidente del Consiglio di centrodestra degli ultimi 25 anni.

È lui il migliore per gli elettori di centrodestra, cioè di Fi, Lega e Fdi, ma anche secondo quelli del Movimento 5 Stelle è tra i più gettonati. Va sottolineato però come, sempre all’interno del Movimento, alcuni indichino il Cavaliere tra i peggiori Premier di sempre. Solo gli elettori del Pd non lo considerano tra i migliori. In quest’ultima forza politica viene indicato come miglior inquilino di Palazzo Chigi degli ultimi 25 anni Romano Prodi.

Come era accaduto per Berlusconi, Prodi è il più apprezzato tra gli elettori del Pd e più disprezzato tra quelli di centrodestra. Dopo di lui ci sono Paolo Gentiloni, Enrico Letta, Mario Monti e Matteo Renzi, questi ultimi due considerati anche tra i peggiori.

I numeri di Conte nel sondaggio

Secondo il sondaggio di Demos Conte viene indicato come miglior presidente del Consiglio dal 30% degli elettori, seguito da Berlusconi al 25%.

Poi troviamo Romano Prodi al 10%, Paolo Gentiloni al 6%, Enrico Letta al 4%, Mario Monti al 4%, Renzi al 3%, così come Giuliano Amato e Massimo D’Alema. Chiude la graduatoria Lamberto Dini con il 2%. Tra gli elettori Pd la classifica è Prodi, Conte, Gentiloni. Tra quelli di Fi Berlusconi, Conte, Gentiloni. Nella Lega Berlusconi, Conte e Dini. Per Fdi, invece, in testa c’è Berlusconi, seguito da Conte e Letta. Infine, per gli elettori del M5s Conte precede Berlusconi e Prodi.

Sondaggi: i peggiori Premier

Il peggiore, come detto, è Silvio Berlusconi, indicato dal 29% del campione. Seguito da Monti al 18%, Renzi al 15%, Prodi al 12% e Conte al 4%. Al 3% troviamo Massimo D’Alema, al 2% Amato e Dini, mentre solo l’1% degli intervistati indica come peggiori presidenti del Consiglio Gentiloni e Letta. Tra gli elettori del Pd, i più disprezzati sono Berlusconi, Monti e Renzi. Tra quelli di Fi sono Monti, Renzi e Amato. Per i leghisti sono Monti, Prodi e Renzi, così come per quelli di Fdi. Infine, per la base del Movimento 5 Stelle i peggiori sono Berlusconi, Renzi e Monti.

Continua a leggere Tabloid comodamente su smartphone da Facebook, Twitter, Instagram, Google News

Potrebbe interessarti